Maggiora Reverse


Per la prima volta dopo 35 anni si girerà “al contrario”

Dopo i recenti accaduti (l’annullamento della gara austriaca e il ritiro da parte di Magione alle 2 prove di Campionato) lo Sport Club Maggiora, decide di farsi carico del proseguo del Campionato, organizzando un’ennesima tappa sul circuito della Maggiora Offroad Arena.

La data della tappa numero 4 rimane quella del 3/4 novembre come già inserita a calendario e non si svolgerà sul consueto tracciato, ma sarà una gara REVERSE…girando in senso antiorario.
Per la prima volta il nuovo tracciato di Rallycross verrà interpretato “al contrario”.
La griglia partenza rimarrà invariata, ma nuova sarà la prima curva, girando subito dopo la fine del tratto in asfalto con un tornantino che immetterài piloti sul rettilineo di terra utilizzato per la pista in conformazione Autocross. Da lì si sale verso il curvone, questa volta a sinistra adiacente alla pregriglia.
Il joker lap nella parte conclusiva stravolgerà le tattiche di gara fin ora utilizzate e vedremo chi sarà il più veloce ad adattarsi al “nuovo” tracciato maggiorese.

Per quanto riguarda il round 5 (che sarà la tappa conclusiva del Campionato2018) stanno proseguendo i lavori per organizzare una tappa su un nuovo tracciato.
Non vogliamo vanificare i grandi sforzi fatti per la stagione in corso lasciando che vengano cancellate le date in programma. Parallelamente sta proseguendo la programmazione per il Campionato 2019 iniziata già dal mese di giugno, con nuove collaborazioni, nuove idee e la consapevolezza di essere finalmente supportati dalla federazione.