Il rallycross italiano apre le porte agli UTV


Il Campionato Italiano Rallycross 2019 si preannuncia ricco di novità. Oltre il già presentato calendario (con una gara ancora da annunciare) e “l’elettrizzante” novità delle Smart eq Fortwo e-cup il campionato 2019, in accordo con la federazione, aprirà le porte a un’altra nuova categoria, i Side by Side (SxS)
Meglio conosciuti come UTV questi particolari mezzi sono ormai entrati da anni a grandi passi nel motorsport, innumerevoli infatti le discipline dove sono impegnati, dalla famosa Dakar, passando dai campionati di tutta Europa (e non…) di Cross Country al nostro campionato velocità fuoristrada.
Non solo competizioni contro il tempo ma anche in bagarre, basti guardare gli spettacolari campionati off-road americani.
Polaris, Can-am, Wildcat e Yamaha sono le marche più diffuse… non ci resta che aspettare pasqua per vederli debuttare nel rallycross, debutto Mondiale nella categoria!